Scheda tecnica Ultrasound probe holder


1) cARLOL ’arco facciale (Ultrasound Probe Headset) è costruito per poter essere regolato individualmente con estrema facilità e per potersi flettere durante le prove funzionali. Per tale ragione l’arco facciale è totalmente privo di viti ed è provvisto di sottili calamite in neodimio che ne consentono una stabilizzazione ottimale. Una cinghia cranica ed una nucale completamente regolabili completano i dispositivi per l’ancoraggio del casco. Il nasello è realizzato allo scopo di consentire un rapido centraggio dell’arco facciale che nella parte interna è provvisto di spugne intercambiabili allo scopo di consentire un totale confort durante l’esame.I righelli in acciaio presenti sull’arco facciale svolgono una duplice funzione, rendono ripetibile la posizione dei porta sonde ecografici (Multidirectional Ultrasound Probe Holder) e consentono tramite un apposito accessorio, un software di fotogrammetria, tre fotografie e i modelli delle arcate dentali, la produzione dei dati necessari per calcolare il bilancio energetico delle funzioni indagate. L’arco facciale è provvisto di un sistema ad attacco rapido universale per i porta sonda ecografici

Peso arco facciale: 265 g

* L’arco facciale è prodotto interamente in ABS/Nylon mediante stampa 3d ed è pertanto possibile la progettazione e realizzazione di parti speciali su richiesta.


 

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: