SCANSIONI ARCATE



Per la produzione dei modelli 3D-MATCHING utilizziamo solo ed esclusivamente modelli digitali delle arcate dentali ottenute per scansione in vivo dei denti del paziente. Non accettiamo scansioni ottenute da modelli in gesso o resina prodotti a partire da impronte tradizionali. Accettiamo solo il formato .stl monocromatico o il formato .dcm prodotto con gli scanner intra-orali 3Shape.


E’ consigliabile effettuare la scansione delle arcate dentali con uno scanner a colori dopo aver evidenziato con marker occlusali sottili i punti di contatto relativi alla relazione intermascellare  che si intende riprodurre. ( centrica , abituale , terapeutica ). Se i punti di contatto sono ben evidenti sarà per noi agevole controllare la congruità della relazione intermascellare proposta dal simulatore digitale. Nel caso di compenetrazione tra i modelli delle arcate dentali è possibile modificare la relazione intermascellare facendo coincidere i punti di contatto evidenziati con i marker occlusali.



Qualora non si disponga di uno scanner a colori è indispensabile associare alla scansione monocromatica foto delle arcate dentali con i punti di contatto ben evidenziati.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: