HEVELIUS

HEVELIUS è una piattaforma digitale multimediale ideata dal nostro studio per la diagnosi e la terapia delle malattie e disfunzioni dell’ organo masticatorio. L’ utilizzo di questa piattaforma consente di ottenere i seguenti risultati:

1 – ALLESTIRE UN SIMULATORE TOTALMENTE DIGITALE DELL’ ORGANO MASTICATORIO.

2 – ANALIZZARE LE FORZE GENERATE DALL’ ORGANO MASTICATORIO.

3 – RIPRODURRE, ANALIZZARE E MODIFICARE LA STRUTTURA DELL’ 0RGANO MASTICATORIO.

4 – RIPRODURRE, ANALIZZARE E MODIFICARE GLI SCHEMI MOTORI DELL’ 0RGANO MASTICATORIO.


1 – ALLESTIRE UN SIMULATORE TOTALMENTE DIGITALE DELL’ ORGANO MASTICATORIO.

Lo scanner intra orale, la Cone Beam del cranio, l’ ecografo e l’assiografo elettronico sono alcuni degli strumenti che utilizziamo per costruire un modello totalmente digitale dell’ organo masticatorio dei nostri pazienti. Questo significa che ossa, muscoli, articolazioni temporo-mandibolari lingua e denti, che nella esperienza quotidiana percepiamo tramite i nostri cinque sensi come segnali analogici, sono trasformati in sequenze digitali. Queste sequenze possono essere utilizzate dalla più moderne e innovative tecnologie digitali sia per scopi diagnostici che terapeutici.


2 – ANALIZZARE LE FORZE GENERATE DALL’ ORGANO MASTICATORIO.

Masticare, deglutire, parlare, serrare  o digrignare i denti (bruxismo) sono le attività dell’ organo masticatorio che comportano l’ applicazione di forze. Tali forze sia per la loro entità, come nel caso della masticazione o del bruxismo, sia per la quantità di volte in cui vengono applicate come nel caso della deglutizione, possono determinare la comparsa di patologie e disfunzioni a carico dell’ organo masticatorio stesso. Analizzare la quantità e la qualità di queste forze ci permette di stabilire il grado di efficienza dell’ organo masticatorio dei nostri pazienti e se esso si trova in una condizione di salute o di malattia. Le tecnologie di punta che impieghiamo a tal scopo sono molteplici ma certamente le più significative sono l’ ecografia dinamica ( Echo-Strain ),il Motion Capture , la dinamometria digitale e la mappatura delle arcate dentali con appositi marker.



3 – RIPRODURRE, ANALIZZARE E MODIFICARE LA STRUTTURA DELL’ 0RGANO MASTICATORIO.

I denti, le articolazioni temporo- mandibolari e le ossa del cranio sono le strutture dure che concorrono a determinare la qualità e la quantità delle forze che utilizziamo per masticare, deglutire e parlare. Se ad esempio le forze generate dalla masticazione hanno un effetto traumatizzante su muscoli e articolazioni HEVLIUS ci consente non solo di individuare le cause di ciò, ma ci fornisce le indicazioni su come intervenire proprio sui denti o sulle ossa della faccia. L’ odontoiatria protesica, l’ ortodonzia, l ‘ implantologia e la chirurgia ortognatica sono gli strumenti che utilizziamo per modificare la struttura dell’ organo masticatorio dei nostri pazienti. Il nostro studio ha totalmente digitalizzato queste procedure, e lo ha fatto con un processo di innovazione interna cominciato già da molti anni. Infatti tutta la fase ideativa ( CAD ) che consente la produzione ( CAM ) degli strumenti terapeutici ( corone protesiche, allineatori ortodontici, guide per la chirurgia implantare ed ortognatica ) è sviluppata all’ interno del nostro studio. Il Dr. Busato effettua personalmente ogni progetto disegnando ogni corona protesica o set-up ortodontico destinato ai nostri pazienti.


4 – RIPRODURRE, ANALIZZARE E MODIFICARE GLI SCHEMI MOTORI DELL’ ORGANO MASTICATORIO.

Il ripristino delle strutture compromesse dell’ organo masticatorio è certamente un passo necessario ma frequentemente non sufficiente a ottenere gli obiettivi prefissati. Se per deglutire è necessario avere denti che per numero, volume, forma, orientamento e posizione siano adatti allo scopo e compatibili con la specie umana, è altrettanto vero che dismettere abitudini viziate e modalità inadatte è indispensabile per poter utilizzare al meglio il nuovo organo masticatorio creato con le terapie di tipo strutturale. Diventa quindi fondamentale  apprendere nuovi schemi motori che ci permetteranno di masticare, deglutire e parlare in modo fisiologico ed energeticamente efficiente. Struttura e funzione sono le due facce inseparabili di una stessa moneta che si chiama salute orale e salute generale. La R.F.C.O. ( Rieducazione Funzionale e Comportamentale dell’ Organo Masticatorio ) è la sistematica ideata dalla Dr. ssa. Veronica Vismara che consente di ottenere questi risultati. Nel video sottostante potete osservare la dimostrazione ecografica del recupero dell’ uso corretto della lingua in un paziente affetto da deglutizione disfunzionale.


<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: